Lecce, Lo Faso si presenta: “Qui come a Palermo, ho accettato senza esitazioni”

Lecce, Lo Faso si presenta: “Qui come a Palermo, ho accettato senza esitazioni”

L’ex attaccante dei rosanero si è presentato ai nuovi tifosi

Simone Lo Faso ripartirà dalla serie A.

A causa della mancata iscrizione al prossimo campionato di serie B, il Palermo sarà costretto a ripartire dalla serie D sotto la guida di Dario Mirri e Tony Di Piazza, i due imprenditori che sono stati scelti dal sindaco Leoluca Orlando per far rinascere il club rosanero. Pochi giorni fa il Coni ha ufficialmente deliberato lo svincolo d’autorità, e gli ormai ex calciatori del Palermo sono stati dunque liberi di firmare il contratto con i loro nuovi club.

Palermo, la FIGC delibera lo svincolo d’autorità: il comunicato ufficiale

Tra questi vi è Simone Lo Faso, che dopo la non fortunata esperienza con la maglia della Fiorentina, era tornato a Palermo in cerca di riscatto, riuscendo però a collezionare soltanto due presenze a causa di un brutto infortunio subito. Il classe ’98 ha deciso di lasciare la Sicilia per approdare al Lecce, dove si è accasato anche un altro suo compagno di squadra, Antonino Gallo.

Oggi l’attaccante si è presentato ai suoi nuovi tifosi rilasciando le seguenti dichiarazioni ai microfoni del sito ufficiale del club giallorosso: “Lecce è simile al Palermo, fin da subito ho avuto una bella sensazione e non ho esitato un attimo ad accettare la proposta del Lecce. Fin dalle giovanili sono stato impiegato da trequartista, anche se per le mie caratteristiche posso giocare anche da seconda punta o anche da esterno sia a destra sia a sinistra. La concorrenza? Fa piacere, senza non ci sono stimoli. Non vedo l’ora di dimostrare il mio valore“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy