Juventus-Genoa, probabili formazioni: le scelte di Allegri e Juric. Le quote dei bookmakers…

Juventus-Genoa, probabili formazioni: le scelte di Allegri e Juric. Le quote dei bookmakers…

Juventus e Genoa pronte a scendere in campo: fischio di inizio alle ore 18:00 all’Allianz Stadium. Ecco dove vedere il match…

Tutto pronto per Juventus-Genoa. 

Archiviata la sosta per le Nazionali, la Vecchia Signora ospiterà i rossoblù, reduci dall’inaspettato ribaltone in panchina: la gara, in programma alle ore 18:00 all’Allianz Stadium, sarà visibile in diretta su Sky Sport, oppure in streaming attraverso la piattaforma dedicata Sky Go.

I bianconeri arrivano alla nona giornata del campionato di Serie A, con due vittorie consecutive, contro lo Young Boys prima e contro l’Udinese dopo, il grifone, invece, arriva alla trasferta più impegnativa della stagione dopo la sconfitta casalinga per 3-1 contro il Parma. 

Le quote dei bookmakers, infatti, puntano tutto sulla Juventus: il segno 1 è pagato a 1.20, il segno X a 7.45 e infine, il segno 2 a 19.00. 

Massimiliano Allegri, per provare a centrare il nono successo consecutivo, dovrebbe affidarsi ad un 4-3-3 conl la linea difensiva a quattro composta da Cancelo, Bonucci, Benatia e Alex Sandro; a centrocampo Bentancur che affiancherà Pjanic e Matuidi; mentre il tridente offensivo dovrebbe essere composto da Bernardeschi, Mandzukic e Cristiano Ronaldo. Panchina, dunque, per il gioiello argentino Paulo Dybala

Ivan Juric, invece, per il suo nuovo esordio sulla panchina rossoblù dovrebbe schierare un 3-5-2 con il trio difensivo composto da Biraschi, Gunter e Criscito; a centrocampo Pereira, Romulo, anche se non in perfette condizioni fisiche, Sandro, Bessa e Lazovic; in attacco toccherà ancora a Kouamé affiancare il bomber polacco Piatek.

Di seguito, le probabili formazioni. 

Juventus (4-3-3): Szczesny; Cancelo, Bonucci, Benatia, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Bernardeschi, Mandzukic, Cristiano Ronaldo.

Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Gunter, Criscito; Pereira, Romulo, Sandro, Bessa, Lazovic; Kouame, Piatek.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy