Juventus-Cagliari, Di Francesco: “Bianconeri superiori, ma nella ripresa identità diversa. L’assenza di pedine importanti…”

Le dichiarazioni del tecnico rossoblù a margine del ko rimediato sul campo della Juventus

Il Cagliari cede all'”Allianz Stadium”.

La Juventus vince contro il Cagliari 2-0 grazie ad una doppietta realizzata nel primo tempo da Cristiano Ronaldo e vola così a -1 dal Milan. Un ko analizzato dal tecnico della compagine sarda Eusebio Du Francesco, intervenuto ai microfoni di “DAZN” al triplice fischio.

“Avevamo cercato di prepararla in un certo modo, volevamo essere anche più aggressivi, ma la loro qualità ha avuto la meglio. Non parlo di passi indietro, quello che non mi piace è quando si molla con facilità, e devi sopperire alle difficoltà correndo un po’ di più: oggi è stato fatto a tratti. Se avessimo voluto essere rinunciatari avrei messo due centrocampisti in più. La Juventus ha una qualità importante ed è stata superiore. Nella ripresa abbiamo mostrato un’identità diversa, ci esprimevamo meglio nel recuperare palla alti, ma loro diventavano comunque pericolosi quando superavano la nostra pressione. Spesso abbiamo perso palla con troppa facilità, è mancata un po’ di qualità, ma contro una squadra che ci è superiore. I ragazzi ci hanno provato, mancavano anche pedine importanti, non possiamo permetterci certe assenze, che contro queste squadre paghiamo”.

Juventus-Cagliari, Paratici: “Abituati a vincere, Dybala pronto a dare il 100%. Rumors su CR7? Rispondo così”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy