Inter-Sassuolo, Iachini: “Alcune voci mi hanno dato fastidio, serve rispetto!”

Inter-Sassuolo, Iachini: “Alcune voci mi hanno dato fastidio, serve rispetto!”

Beppe Iachini alza la voce al termine della partita vinta contro il Sassuolo dopo le voci in settimana di una possibile sconfitta “con il pallottoliere”

La vittoria del rispetto e della dignità: il Sassuolo espugna San Siro e Beppe Iachini nel post partita si toglie qualche piccolo sassolino dalla scarpa.

Abbiamo preparato questa partita come tutte le altre, mi hanno dato fastidio le voci su una vittoria dell’Inter con il pallottoliere – ammette Iachini a Sky Sport – Il calcio italiano deve imparare a rispettare, ci sono uomini e professionisti seri che vanno in campo. Nella vita non mi ha regalato mai niente nessuno, anche i giocatori ed i ragazzi che allenano devono avere questo atteggiamento. Bisogna avere maggiore rispetto in questi discorsi“.

Iachini ripercorre anche quanto fatto nelle ultime settimane con una straordinaria cavalcata che ha portato alla salvezza: “La squadra ha fatto una grande partita, giocando a calcio come fatto nelle ultime partite. Siamo cresciuti, abbiamo lavorato recuperando dei giocatori. Il lavoro che si è svolto andava rispettato e preso in un altro modo”.

Adesso si pensa al futuro e Iachini non si sbilancia su una sua possibile permanenza a Sassuolo: “A fine stagione con la società vedremo i programmi e decideremo cosa fare, se proseguire o fermarsi. Questo fa parte del nostro lavoro. Dal canto mio sono contento di allenare questo gruppo, abbiamo fatto una grande rimonta dal terzultimo posto. Abbiamo valorizzato dei giovani, sono soddisfatto di essere stato qui. A fine stagione valuteremo, intanto pensiamo a finire bene con l’ultima partita domenica“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy