Iachini: “Serie A? Il livello si alzerà, con la B non c’è paragone. Il mio consiglio al Brescia…”

Iachini: “Serie A? Il livello si alzerà, con la B non c’è paragone. Il mio consiglio al Brescia…”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico ex Palermo ed Empoli in vista del prossimo campionato di Serie A

Parola a Beppe Iachini.

Il tecnico originario di Ascoli Piceno, reduce dalla breve e sfortunata esperienza sulla panchina dell’Empoli, è stato intervistato ai microfoni del ‘Giornale di Brescia’: oggetto di discussione, anche il prossimo campionato di Serie A dopo la promozione conquistata di recente da Brescia, Lecce ed Hellas Verona.

“Sarà una serie A di altissimo livello con l’ingresso di tre piazze blasonate come Brescia, Lecce e Verona. Il livello di appetibilità del nostro massimo campionato salirà di molto. Sono sicuro che le neopromosse non vorranno sfigurare anche se quest’estate avranno molto lavoro da fare perché dovranno allestire delle rose adatte alla massima serie – ha dichiarato Iachini, accostato negli ultimi giorni al Palermo in vista della prossima stagione -. Con la serie B non c’è paragone, ma per quanto riguarda il Brescia penso che i tifosi possano stare tranquilli perché hanno un presidente come Cellino che ha grande esperienza. Alle rondinelle serviranno innesti di categoria da aggiungere all’intelaiatura che ha conquistato la promozione. Però prima di tutto ci sarà da prendere in considerazione il progetto tecnico che ha in mente il mister, il modulo che vorrà adottare. Tutto passa inevitabilmente da lì. Provo sempre grande affetto per Brescia”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy