Gilardino: “Gattuso preziosissimo nei miei anni al Milan, Ancelotti trasmette serenità”

Gilardino: “Gattuso preziosissimo nei miei anni al Milan, Ancelotti trasmette serenità”

Le dichiarazioni di Gilardino: “Di Rino mi ricordo gli schiaffoni che mi tirava nello spogliatoio…”

Cresce l’attesa per la sfida tra Napoli e Milan, in programma domani alle ore 20:30 al “San Paolo“.

Una gara che coinvolge troppo passato per poterla coniugare solo al futuro, e che mette di fronte le due personalità tanto simili quanto differenti di Carlo Ancelotti e Rino Gattuso, che Alberto Gilardino conosce bene.

L’attaccante classe ’82, svincolato e attualmente in cerca di una squadra dove proseguire la sua carriera, intervenuto ai microfoni di ‘Sportmediaset’, si è, infatti, soffermato sul carattere dei due tecnici: “Di Rino mi ricordo gli schiaffoni che mi tirava nello spogliatoio – ha puntualizzato ridendo, l’ex campione del Mondo -, lui come gli altri giocatori con cui ho giocato in quei tre anni. E’ stato preziosissimo. Ancelotti? Trasmetteva serenità al gruppo, lo responsabilizzava”. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy