Figc, Tavecchio dopo le dimissioni: “Ambizioni e sciacallaggi politici hanno impedito di confrontarci…”

Figc, Tavecchio dopo le dimissioni: “Ambizioni e sciacallaggi politici hanno impedito di confrontarci…”

Le prime parole dell’ormai ex presidente federale dopo le dimissioni

A una settimana dalla non qualificazione dell’Italia ai prossimi Mondiali di Russia, il presidente federale Carlo Tavecchio ha rassegnato le proprie dimissioni.
In attesa della conferenza stampa dell’ormai, queste le prime parole a caldo dell’ex presidente ai consiglieri della Figc.
“Ambizioni e sciacallaggi politici hanno impedito di confrontarci sulle ragioni di questo risultato. Ho preso atto del cambiamento di atteggiamento di alcuni voi”.
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy