Chievo-Cagliari, Pellissier: “Cerchiamo un’altra impresa, vogliamo creare nuove chance di salvezza”

L’attaccante dei clivensi crede in una miracolosa salvezza sebbene l’aritmetica inizi a far paura

Sergio Pellissier crede ancora alla salvezza del suo Chievo.

L’attaccante in forza alla compagine clivense è fiducioso e, in vista delle ultime 10 giornate di campionato, spera che la propria squadra possa dire ancora la sua nella corsa salvezza. Impresa non semplice per i clivensi che occupano l’ultima posizione in classifica e distano ben 14 punti dalla zona tranquilla. Il capitano gialloblu non vuole però mollare, a confermarlo le sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni del sito ufficiale del club veneto.

“Finalmente sono rientrato a pieno regime, adesso ho recuperato da infortuni e acciacchi, anche se ho perso la condizione che avevo. Cerchiamo di essere positivi per andare alla caccia dell’ennesima impresa. Contro l’Atalanta abbiamo fatto bene ma sappiamo che non è in sfide come quella che dobbiamo fare punti importanti. Le prossime tre sfide saranno difficilissime, se siamo ultimi qualche problemino ce l’abbiamo ma sappiamo di avere ancora alcune cartucce da sparare. Vogliamo fare il massimo per provare a crearci nuove speranze per la salvezza. Troveremo alcuni ex contro il Cagliari, dispiace siano andati via ma vogliamo vincere. Meggiorini ha ritrovato il gol su azione, i digiuni non fanno piacere a nessuno e adesso spero che si sia sbloccato, questo è il momento di far più gol possibile”.

 
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy