Calciomercato Inter, Ranocchia verso l’addio: adesso si tratta col Genoa, situazione e dettagli

Calciomercato Inter, Ranocchia verso l’addio: adesso si tratta col Genoa, situazione e dettagli

Vicino il passaggio di Andrea Ranocchia dall’Inter al Genoa

Andrea Ranocchia resta il primo obiettivo per la retroguardia del Genoa.

Calciomercato Juventus, Perin verso il Genoa: i motivi dell’addio ai bianconeri e la formula

Secondo le indiscrezioni degli ultimi giorni il centrale dell’Inter potrebbe presto cambiare aria. Come riportato da Il Secolo XIX, il difensore sarebbe in cima alle preferenze del club ligure per rinforzare il reparto arretrato dopo la partenza di Romero. Desiderosa di costruire una difesa solida e che possa garantire maggiori certezze, la dirigenza genoana avrebbe già avviato i contatti con la società nerazzurra per chiudere al più presto l’affare, vista e considerata anche la volontà del giocatore che avrebbe il pieno gradimento della destinazione, alla quale non sarebbe affatto nuovo.

VIDEO Serie A 2020-2021, il calendario: Juventus, Roma, Inter, Lazio e Milan a confronto. L’avvio più duro…

Dopo essere stato prelevato dal Genoa nella stagione 2010/2011, a Ranocchia era bastato un solo anno per dimostrare di essere uno dei più grandi prospetti del calcio italiano di allora, convincendo l’Inter ad acquistarlo proprio dai liguri soltanto  17 presenze dopo il suo arrivo in rossoblu. Da quel momento il classe ’88 ha vissuto anni travagliati a causa della ricostruzione post Triplete attuata dal club di Viale della Liberazione, cercando fortuna anche in Premier League – tra le file dell’Hull City – e in Serie A con la maglia della Sampdoria. A distanza di un decennio, dunque, Ranocchia potrebbe tornare a vestire la casacca rossoblu, garantendo al neo tecnico Rolando Maran un rinforzo di esperienza per arricchire il suo pacchetto difensivo.

Juventus, Arthur si presenta: “Conoscevo già Pirlo, ho un sogno nel cassetto. Serie A? Dico la mia”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy