RANIERI: “Palermo cinque tiri e quattro gol”

“E’ stato uno spettacolo, però volevo ringraziare tutti gli uomini che hanno permesso di giocare, tutti quelli che hanno pulito stadio e campo, e gli spettatori. Lo spettacolo è.

“E’ stato uno spettacolo, però volevo ringraziare tutti gli uomini che hanno permesso di giocare, tutti quelli che hanno pulito stadio e campo, e gli spettatori. Lo spettacolo è stato all’altezza. Per quanto riguarda la partita di stasera è mancato Samuel, ma non stava al 100% – ha spiegato il tecnico Ranieri – gli ho dato un turno di riposo, se lo merita. Dispiace perché il Palermo ha fatto cinque tiri in porta e quattro gol. E’ stata una bella partita, entrambe le squadre volevano vincere, è uscito fuori un pareggio. Il calcio è questo e bisogna accettarlo. Mercato? Siamo stati in contatto con la società, tutti volevamo che Thiago Motta restasse, ma se un giocatore vuole andare via e lo ripete per tutta la settimana  devi lasciarlo andare. Abbiamo tentato di prendere un esterno ma non ci siamo riusciti. La rosa è valida, ci sono anche degli ottimi acquisti. Futuro? Io sono fiducioso, Sneijder e Forlan non li abbiamo avuti per tanto tempo, guarin è un giovane importante. Non credo che ci siamo indeboliti”. Sono le parole del tecnico Claudio Ranieri, intervistato nel post partita, dalla redazione di Sky.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy