MUTTI: “Zampa?Gol ieri evitabili ma in 10 precari”

“Lo stop di ieri a Siena è stato condizionato da certi episodi che tutti sanno, per cui ce lo mettiamo alle spalle, perchè non abbiamo potuto giocare la partita alla pari con gli.

“Lo stop di ieri a Siena è stato condizionato da certi episodi che tutti sanno, per cui ce lo mettiamo alle spalle, perchè non abbiamo potuto giocare la partita alla pari con gli altri”. Lo ha detto Bortolo Mutti, allenatore del Palermo, tornando sulle polemiche per larbitraggio in Siena-Palermo di ieri, con lespulsione dopo un minuto di Balzaretti e un contestato rigore per i toscani. Decisioni criticate dal patron rosanero Maurizio Zamparini, che però ha espresso perplessità anche sulla condotta di gara del suo allenatore. “Giocare novanta minuti in inferiorità numerica penso che sia una cosa non facile – le parole di Mutti, a margine della premiazione della Panchina doro a Coverciano riportate da Repubblica – certi gol presi ieri erano anche evitabili, ma quando giochi in inferiorità numerica, cè sempre un po di precarietà”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy