MICCOLI: “Ho parlato di salvezza e mi hanno riso”

“Questestate dissi: pensiamo alla salvezza e qualcuno rideva. Invece vedendo quanto abbiamo cambiato in questi mesi, non avevo tanto torto. Oltre agli allenatori, anche tanti calciatori che sono.

“Questestate dissi: pensiamo alla salvezza e qualcuno rideva. Invece vedendo quanto abbiamo cambiato in questi mesi, non avevo tanto torto. Oltre agli allenatori, anche tanti calciatori che sono andati via, rifare totalmente una squadra del genere impiega tempo. Stiamo facendo il campionato giusto e che mi aspettavo. Abbiamo passato due mesi brutti dove penso ogni squadra nellarco dellanno può passare, adesso abbiamo ritrovato un po di continuità, fuori casa sembravamo unaltra squadra ma da due partite cerchiamo di fare il nostro gioco. Dobbiamo continuare su questa strada e cercare di salvarci il prima possibile. Anche la partita di domenica penso sia una delle sfide più importanti. Sarà una partita molto dura e se non facciamo risultato contro l’Atalanta il risultato di San siro viene meno”. Ancora il capitano Fabrizio Miccoli, nella conferenza stampa tenutasi oggi al Tenente Onorato, dalle parole riprese dalla redazione di Mediagol.it.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy