Lazio: caos dopo goleada Palermo,Reja si dimette

Dopo il pesante 5-1 rimediato al Barbera la Lazio è nel caos più totale. Secondo quanto pubblicato da Repubblica.it, Edy Reja ha deciso di non partire con la squadra, impegnata domani a.

Dopo il pesante 5-1 rimediato al Barbera la Lazio è nel caos più totale. Secondo quanto pubblicato da Repubblica.it, Edy Reja ha deciso di non partire con la squadra, impegnata domani a Madrid nel ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League (andata 3-1 per lAtletico) presentando di fatto le dimissioni. I rapporti tra il tecnico e la società biancoceleste si sono incrinati nelle ultime settimane in seguito ai mancati rinforzi di gennaio e alle ultime sconfitte. Nonostante le vicissitudini la Lazio viaggia nei quartieri alti della classifica e attualmente è terza con lUdinese alle spalle di Milan e Juve. Decisiva la litigata di ieri a Formello nel vertice con Tare e il presidente Lotito. I dirigenti avrebbero contestato al tecnico le discutibili, per loro, scelte di formazione di Palermo e i continui riferimenti al fallimentare mercato di gennaio. La squadra – si legge nellarticolo in questione di Repubblica – dovrebbe partire per Madrid guidata dal tecnico dalla Primavera Bollini. Il presidente Lotito, appresa la notizia delle dimissioni di Reja, si è precipitato a Formello per tentare di ricomporre la frattura e convincere il tecnico, per la seconda volta in questa stagione, a tornare sui suoi passi. Impresa che questa volta sembra difficilissima perché Reja è apparso deciso a chiudere qui la sua avventura con la Lazio. La coppia Crialesi-Inzaghi dovrebbe prendere il posto del tecnico goriziano fino al termine della stagione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy