CATTANI: “NO ALTRI BOMBER, VI SPIEGO..”

Le super prestazioni di Miccoli, e non solo, suffragano la scelta di non acquistare altri attaccanti a gennaio dopo Mehmeti. Interivstato dalla redazione di Calciomercato.com, il direttore sportivo.

Le super prestazioni di Miccoli, e non solo, suffragano la scelta di non acquistare altri attaccanti a gennaio dopo Mehmeti. Interivstato dalla redazione di Calciomercato.com, il direttore sportivo Luca Cattani ha motivato le mosse del club di viale del Fante. “Tutto quello che è stato fatto è stato deciso a dicembre, non abbiamo improvvisato nulla. Vi rivelo un retroscena: avevamo individuato dei centrocampisti di qualità, ma poi ho convinto Zamparini che in mezzo avevamo bisogno di un giocatore solido che fosse anche un leader. Dopo aver visto Brescia-Bari (gara dello scorso 11 dicembre terminata 1-3, ndr), il presidente mi chiamò per dirmi non è che ci serve Donati? Il caso ha voluto che anch’io avessi già pensato a Massimo…”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy