ARGENTO a Mediagol: “Ecco perché Capodicasa via”

Il responsabile del settore giovanile del Palermo Rosario Argento ha spiegato in esclusiva alla redazione di Mediagol.it i motivi che hanno portato il tecnico della Primavera Antonello Capodicasa a.

Il responsabile del settore giovanile del Palermo Rosario Argento ha spiegato in esclusiva alla redazione di Mediagol.it i motivi che hanno portato il tecnico della Primavera Antonello Capodicasa a rassegnare le dimissioni da tecnico dei baby rosa. “Le dimissioni nascono per motivi personali. Noi ad inizio dicembre avevamo fatto la richiesta di deroga alla Figc per Beggi, poi ci sono dei tempi tecnici che possono essere più o meno lunghi e che noi conosciamo perché ci siamo già passati per i tesseramenti di Verdun e Malele, anche perché c’è l’apertura di un bando di inizio di corso che dovrebbe chiudersi credo ad aprile, corso che Beggi dovrà sostenere per poi prendere il patentino – ha spiegato Argento – lui però sta già facendo questa esperienza da allenatore con noi che sicuramente gli servirà e proprio per questo intanto da Coverciano gli hanno concesso questa deroga a titolo temporaneo. A questo punto Beggi proseguirà la sua attività normalmente, a differenza del periodo precedente in cui non poteva andare in panchina. Con questa deroga dovremmo farcela ad arrivare a fine stagione, visto che mancano otto partite più le eventuali finali, che speriamo di giocare. Quanto a Capodicasa, le dimissioni nascono per motivi personali, sono state accettate dalla società per cui adesso il mister non è più un tesserato del club. Non entro nel merito delle sue decisioni, gli auguro soltanto le migliori fortune professionali”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy