Serie A, Sassuolo-Roma 4-2: applausi per i neroverdi, giallorossi da incubo. Il commento

I neroverdi strapazzano i giallorossi grazie a una prestazione eccellente dell’intera squadra guidata da Roberto De Zerbi

La Roma surclassata dal Sassuolo.

I nervoverdi hanno letteralmente asfaltato i giallorossi con un netto 4-2 al termine di una gara giocata in modo eccelso, al contrario degli avversari che hanno stentato per l’intero arco dei 90 minuti. Momento negativo quello vissuto al momento dagli uomini di Paulo Fonseca che deve trovare la chiave per uscire da questo tunnel. Ad aprire la gara è stato Ciccio Caputo che al 7′ scappa in contropiede su assist al centimetro di Djuricic e trafigge Pau Lopez, trascorrono appena 4 minuti ad è ancora l’attaccante di casa a realizzare depositando in rete a porta sguarnita su servizio di Toljan. Al 26′ cala tris del Sassuolo con la rete siglata da Djuricic su imbeccata geniale di Berardi. Dopo un primo tempo da incubo gli ospiti provano a riaprire la gara con Dzeko che al 55′ sfrutta l’assist di Pellegrini (poi espulso) e realizzata a porta vuota, al 72′ ancora in gol gli ospiti con un calcio di rigore di Veretout. Il definitivo 4-2 lo mette a segno Boga che al 74′ mette il punto esclamativo sulla propria prestazione con un gran pezzo di bravura, conclusione a giro sotto l’incrocio che non lascia scampo a Pau Lopez.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy