Serie A, Sassuolo-Bologna 1-1: al Mapei i “Felsinei” resistono in 10, Caputo risponde a Soriano. La classifica aggiornata

Pari nel derby del “Mapei Stadium” tra Sassuolo e Bologna

Caputo

Termina 1-1 il derby emiliano, SassuoloBologna.

Sassuolo-Bologna

Il derby emiliano tra Sassuolo e Bologna termina 1-1. Finei in vantaggio al 17′ con Roberto Soriano che spinge in rete la sfera, su assist di Musa Barrow. Al 30′ il direttore di gara, il signor La Penna, fischia un fallo, apparentemente commesso dall’attaccante del Sassuolo, Domenico Berardi, l’arbitro decide però di giudicare l’azione incriminata al VAR, che dopo aver rivisto l’azione al monitor di bordocampo cambia la sua decisione ed estrae il cartellino rosso per il difensore del Bologna, Aaron Hickey e “felsinei” in dieci. Il primo tempo si chiude sullo 0-1 in favore della formazione rossoblù. Al 52′ sussulto della formazione di casa e il Sassuolo trova il pari con Caputo, lesto ad avventarsi su una palla vagante in area avversaria e segna la rete dell’1-1. Poco dopo è ancora il fantasista neroverde a sfiorare il vantaggio con un tiro dal limite che finisce di un soffio a lato. I cambi, da ambo le parti, cambiano poco il copione della gara col Sassuolo che gestisce il gioco con un giro palla quasi pallanuotistico e il Bologna che si chiude a riccio faticando anche nelle ripartenze. L’occasione migliore è per la testa di Marlon che costringe Skorupski alla parata in bello stile. A cinque dalla fine è invece Berardi a calciare dal limite senza però trovare lo specchio della porta. Dopo i tre minuti di recupero concessi dal direttore di gara, il match termina con il risultato finale di 1-1.

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy