Sampdoria-Sassuolo, Audero: “Migliore difesa del campionato? Merito del lavoro di tutta la squadra, ma…”

Sampdoria-Sassuolo, Audero: “Migliore difesa del campionato? Merito del lavoro di tutta la squadra, ma…”

Le dichiarazioni del portiere della Sampdoria, Emil Audero, dopo lo 0-0 maturato contro il Sassuolo di De Zerbi

Pareggio a reti bianche nel match tra Sampdoria e Sassuolo.

Allo stadio Luigi Ferraris di Genova, ritmo alto, pressing e scambi veloci per un match che si è rivelato equilibrato e divertente: ad animare la gara, infatti, ci ha pensato la Var, che ha ricominciato a funzionare al 28′ della ripresa.

Con questo punto i neroverdi salgono a 14 punti agganciando Roma e Fiorentina al sesto posto della classifica. Gli uomini di Marco Giampaolo, invece, salgono a quota 15 punti e  si piazzano al quinto posto in solitaria, confermando, ancora una volta la migliore difesa del campionato.

Il merito di ottimo risultato, fin qui ottenuto, è anche e soprattutto del buon rendimento del portiere dei genovesi Emil Audero, che intervenuto ai microfoni del sito ufficiale della Samodoria, si è così espresso: “Siamo la migliore difesa del campionato? Non subire gol fa piacere, perché aiuta la squadra: rappresenta uno stimolo a fare sempre meglio, una fonte di piacere, ma non deve essere una fissazione. Io lavoro per fare il bene della squadra. Non subire gol è solo una conseguenza del lavoro di tutta la squadra. Abbiamo preparato bene la sfida, come ha fatto anche il Sassuolo. E’ stata come una partita a scacchi, un pareggio che fa bene anche ai fini della classifica – ha concluso il classe ’97 –“.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy