Sampdoria, Kownacki: “Non gioco abbastanza. Ecco cosa mi ha consigliato Quagliarella…”

Le parole di Dawid Kownacki, centravanti della Sampdoria, sul proprio momento di forma

Sampdoria reduce dal pari nel derby contro il Genoa. La formazione ligure si trova momentaneamente al dodicesimo posto in classifica.

Undici presenze e una sola rete per il giovane Dawid Kownacki, non proprio l’inizio che ci si aspettava. L’attaccante polacco dei blucerchiati, durante un’intervista concessa a przegladsportowy.pl, ha commentato il suo avvio di stagione non del tutto entusiasmante: “Non gioco abbastanza minuti. Sono tornato dopo la Coppa del Mondo ed ero in una fase di preparazione diversa rispetto ai miei compagni. Mi pesa psicologicamente perché sono molto ambizioso. Vado dentro per un momento e voglio fare tutto con la palla. E quando lo vuoi troppo, gli effetti sono invertiti. Il rapporto migliore è con Quagliarella, perché suggerisce molto e aiuta volentieri. Soprattutto ora, in questo periodo più debole, ha parlato molto con me. Mi ha consigliato di fare le cose semplici, perché voglio troppo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy