Sampdoria, Ferrero: “Giampà, stai sereno che alla squadra ci penso io”

Il presidente blucerchiato parla a seguito della stracittadina vinta.

“Sono felicissimo, una vittoria così non accadeva da più di 50 anni. Allora ero un ragazzetto a spasso per via Veneto e Giampaolo manco era nato”.

Così Massimo Ferrero commenta la seconda vittoria stagionale nel derby di Genova.

“Questa è una partita che ne vale cento. Perché sappiamo quanto vale la stracittadina. Al mister dico di stare sereno perché rinforzerò ancora questa squadra. Muriel? Parliamo di un predestinato. C’è un prolungamento di contratto pronto per il nostro allenatore, perché sa insegnare calcio come pochi ed è un grande uomo. La Juventus? Se non abbassiamo la guardia possiamo farle uno scherzetto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy