Sampdoria, Ferrero avvisa Gattuso: “Non voglio un allenatore che si debba convincere”

Sampdoria, Ferrero avvisa Gattuso: “Non voglio un allenatore che si debba convincere”

Il presidente della Sampdoria ha parlato del possibile nuovo allenatore del suo club, Rino Gattuso, reduce dall’esperienza sulla panchina del Milan

La Sampdoria aspetta ancora il suo nuovo allenatore.

La stagione dei blucerchiati è iniziata in modo decisamente impronosticabile: dopo sette giornata di Serie A la Samp ha infatti conquistato una sola vittoria contro il Torino, perdendo le restanti sei e scivolando all’ultimo posto in classifica. Un periodo di crisi totale che coincide anche con il momento negativo di Fabio Quagliarella, passato da capocannoniere dello scorso campionato ad un solo gol fino a questo momento.

Tutta questa situazione è costata l’esonero ad Eusebio Di Francesco, che dunque non è riuscito ancora a trovare una piazza adatta a lui dopo l’esperienza con la Roma e che non è riuscito ad imporre la sua filosofia di gioco ai suoi calciatori.

Sampdoria, sfuma Gattuso? Le alternative sono De Biasi e Iachini. Il presidente Ferrero…

Il presidente Massimo Ferrero ha dunque iniziato a cercare un sostituto per la panchina blucerchiata, e attualmente il profilo più adatto sembra essere quello di Rino Gattuso, ancora libero dopo l’ultima esperienza da tecnico del Milan. L’ex allenatore rossonero non ha però ancora dato la sua risposta al numero uno della Sampdoria, che nella giornata odierna lo ha dunque esortato ad accelerare la sua riflessione e prendere in fretta una decisione definitiva. “Non voglio un allenatore che si debba convincere, voglio una persona che abbia voglia ed entusiasmo di allenare la mia Sampdoria“, ha detto Ferrero nel corso di un’intervista rilasciata ai microfoni di Telenord.

In attesa di Gattuso il presidente della Sampdoria sta continuando ad analizzare possibili futuri, e la sua seconda scelta attualmente sembra essere quella di Gianni De Biasi, svincolato dopo l’ultima esperienza sulla panchina dell’Alaves. Tra i profili in corsa ci sarebbe anche quello di Claudio Ranieri, che dopo aver chiuso lo scorso campionato con la Roma sarebbe disposto ad allenare ancora una squadra italiana, e quello di Beppe Iachini.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy