Verona-Roma, Pellegrini: “Faccio i complimenti ai nostri avversari. Siamo un gruppo meraviglioso”

Verona-Roma, Pellegrini: “Faccio i complimenti ai nostri avversari. Siamo un gruppo meraviglioso”

Il centrocampista della Roma ha commentato la vittoria ottenuta contro il Verona

La Roma batte il Verona.

Il posticipo serale della quattordicesima giornata di Serie A ha visto il Verona e la Roma affrontarsi sul campo del Bentegodi. I giallorossi hanno trionfato 3 a 1 grazie ai gol di KluivertPerottiMkhitaryan che hanno vanificato la rete di Faraoni e trascinato i loro compagni di squadra fino quarto posto in classifica.

Al termine del match il centrocampista del club capitolino, Lorenzo Pellegrini, ha parlato ai microfoni di RomaTV, rilasciando le seguenti dichiarazioni: “Assist? Non l’ho ancora rivisto, ho visto Kluivert che partiva, abbiamo provato questa situazione in allenamento. Justin è stato molto bravo, non era facile segnare da lì. Faccio i complimenti al Verona, sono organizzati e giocano bene. Ci hanno messo in difficoltà, ma siamo stati bravi a vincere. Certo. Fare gli assist è meraviglioso, ma anche un gol ogni tanto mi farebbe contento. Oggi ci ho provato, ma potevo fare meglio. Spero di sbloccarmi presto, così per una volta mi vengono ad abbracciare i compagni. Sì, abbiamo provato questi attacchi in profondità, il mister mi dice di svariare per dare più soluzioni ai compagni. Posso andare un po’ in giro per il campo, prediligo partire da destra ma sono molto libero di muovermi. Cambiato modo di giocare? Sì, sapevamo che loro sono una squadra molto aggressiva e ci siamo dovuti adattare. Ti vengono a prendere uomo contro uomo, abbiamo giocato un po’ in maniera diversa. Siamo un gruppo meraviglioso, c’è tanta voglia di sacrificarci l’uno per l’altro e questo è l’importante. Dieci gol in campionato? Speriamo, magari inizio da venerdì a segnare per raggiungere l’obiettivo“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy