Serie A, Roma: ladri in casa di Paulo Fonseca, bottino da 100 mila euro

I ladri si sono introdotti nell’abitazione durante la sfida di Europa League

Paulo Fonseca il furto subito nella propria villa a Roma.

Sampdoria, “Operazione Fuorigioco”: prosciolto a Roma il presidente Ferrero

Il tecnico del club giallorosso è stato derubato da alcuni malviventi che, mentre era in corso la sfida di Europa League tra a Roma e il Cska Sofia, hanno svaligiato l’abitazione dell’allenatore portoghese. I ladri sono entrati nella villa del lusitano da una porta finestra dopo aver recato danni consistenti al cancello d’entrata, la denuncia è arrivata la mattina di sabato 31 ottobre. Il bottino sarebbe pari a 100 mila euro ossia il valore dei tre rolex e dei diversi oggetti preziosi sottratti all’ex Shakhtar Donetsk. I giallorossi nel frattempo si preparano alla sfida di campionato contro la Fiorentina di Beppe Iachini che questo pomeriggio sarà ospite della Roma. La volontà è quella di riscattarsi dopo il deludente pareggio in Europa contro i più che modesti bulgari, che hanno fermato l’attacco romanista. In campionato la situazione è diversa con gli uomini di Fonseca che sono reduci dal rocambolesco 3-3 in casa del Milan che ha confermato il momento positivo di entrambe le compagini.

Roma-CSKA Sofia, Fonseca: “Questa squadra più forte dell’anno scorso, mi assumo il rischio di fare tanti cambi”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy