Sassuolo-Roma, Ranieri: “De Rossi? E’ dispiaciuto, domenica sarà la sua festa”

Sassuolo-Roma, Ranieri: “De Rossi? E’ dispiaciuto, domenica sarà la sua festa”

Le parole del tecnico dei giallorossi in merito al pareggio ottenuto contro i neroverdi

Brutto pareggio per la Roma.

L’anticipo sera della penultima giornata di Serie A ha visto il Sassuolo ospitare tra le mura del Mapei Stadiumgiallorossi, che erano alla ricerca di tre punti fondamentali per continuare a sognare un posto nella prossima edizione della Champions League. La sfida è terminata sul risultato di 0 a 0, e i capitolini sono così saliti momentaneamente al quinto posto in classifica superando il Milan, che domani affronterà il Frosinone sul campo di San Siro.

Al termine del match il tecnico del club capitolino, Claudio Ranieri, ha parlato ai microfoni di DAZN, commentando così la prestazione dei suoi uomini: “Purtroppo abbiamo provato a fare gol, dovevamo essere più cinici e pronti, ma anche più fortunati. Ma non posso rimproverare nulla, hanno fatto una buona gara soprattutto nel secondo tempo. Pazienza. Il rammarico? Sono i tre punti. La Roma è una buonissima squadra, ci sono degli anni che non vanno bene. Si sbagliano occasioni chiare, peccato. Anche a me piacerebbe pressare alto, ma la squadra questo può dare e ha dato. Non siamo attendisti, abbiamo aspettato il momento giusto per dare fondo alle nostre energie. Non è stata una partita facile, loro sono molto bravi ed è difficile pressarli perché giocano con due tocchi. Noi avremmo voluto pressarli sin dall’inizio, ma bisogna dividere bene in 90 minuti. Ho cercato più potenziale tecnico, era il momento del dentro o fuori. Contro la Juventus i cambi hanno dato frutti. Non ho mai pensato di far entrare De Rossi, lo voglio pronto per domenica deve essere la sua festa. Invito i tifosi a fare festa, questo merita un capitano come lui. Ci rimbocchiamo le maniche e continuiamo a lavorare. È normale, lui è dispiaciuto. Io ho cercato di incoraggiare i ragazzi e riportare un’autostima positiva. La Roma riparte con ottimi giocatori, non so che tipo di mercato farà la società“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy