Roma, ufficiale l’addio di Monchi: direzione sportiva affidata a Massara. Il comunicato

La Roma e il ds Monchi confermano di avere risolto consensualmente il loro rapporto lavorativo

È ufficiale: Monchi non è più il direttore sportivo della Roma.

Lo spagnolo ha risolto consensualmente il contratto con la società giallorosso a seguito dell’esonero del tecnico Eusebio Di Francesco, susseguitosi all’eliminazione dei capitolini dalla Champions League. Ad occupare il suo ruolo sarà Frederic Massara, che aveva già ricoperto l’incarico di direttore sportivo nella stagione 2016-17 ed era rimasto nell’organigramma societario della Roma anche a seguito dell’arrivo dello stesso Monchi. L’ufficialità è arrivata pochi istanti fa, attraverso una nota ufficiale pubblicata sul sito del club.

Di seguito il comunicato.

“L’AS Roma e il direttore sportivo Monchi confermano di aver raggiunto un accordo per risolvere consensualmente il proprio rapporto lavorativo.

Al dirigente vanno i ringraziamenti del Club per l’impegno profuso.

“Voglio ringraziare Monchi per la dedizione che ha dimostrato in questi due anni: gli auguriamo le migliori fortune per la sua carriera”, ha dichiarato Guido Fienga, CEO dell’AS Roma.

Dopo 17 anni da Direttore Sportivo del Siviglia, Monchi ha fatto il suo arrivo nella Capitale nell’aprile del 2017.

“Voglio ringraziare il presidente Pallotta, il management, lo staff, i giocatori e i tifosi per il loro sostegno. Auguro alla Roma i migliori successi per il futuro”, ha dichiarato Monchi.

La direzione sportiva è stata affidata a Frederic Massara”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy