Roma, Smalling entusiasta: “Un grande sollievo essere qui, all’aeroporto mi sono emozionato”

Le parole del centrale inglese tornato nella Capitale dopo l’esperienza maturata nella scorsa stagione

roma

Chris Smalling è tornato a vestire la maglia della Roma dopo una trattativa con il Manchester United chiusa negli ultimi istanti di calciomercato.

Il difensore centrale inglese è arrivato nella Capitale da poche ore e ha ammesso di sentirsi di nuovo a casa, le parole dell’ex Red Devils rilasciate ai canali ufficiali del club giallorosso.

“Sono felice di essere tornato. Ho lottato duramente per essere qui e finalmente siamo di nuovo insieme. È un grandissimo sollievo per me essere qui. Credo che tutti sapessero della mia voglia di tornare e il fatto che sia stata esaudita, anche se così vicino alla chiusura del mercato, è un grande sollievo. Ora posso godermi il fatto di essere tornato e di ricominciare con la squadra da domani. Accoglienza all’aeroporto? È stato veramente speciale, mi sono venuti i brividi. Ho sentito il loro amore appena ho messo piede in campo per la prima volta e poi è cresciuto sempre di più. È una sensazione speciale. Un po’ di volte ho visto giocatori arrivati in un nuovo club essere accolti da tanti tifosi, ma non pensavo che sarebbe mai successo anche a me. Aver ricevuto tutto questo mi fa venire ancora più voglia di ricambiarlo dando il massimo. Tutti mi conoscono come un tipo calmo ma ci sono stati momenti in cui il mio umore saliva e altri in cui scendeva. Ovviamente, sapevo quello che desideravo ma dovevo solo attendere che succedesse. Tutti hanno lavorato duramente per riuscire a chiudere l’affare e sono grato a tutti coloro che hanno contribuito a farlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy