serie a

Roma-Genoa, probabili formazioni: Mourinho con Zaniolo, esordio per Piccoli e Amiri

Roma-Genoa, probabili formazioni: Mourinho con Zaniolo, esordio per Piccoli e Amiri

Quasi tutto pronto per l'anticipo della ventiquattresima giornata di Serie A tra Roma e Genoa

Mediagol ⚽️

Roma Genoa aprono il ventiquattresimo turno di Serie A. Sul rettangolo verde dell'Olimpico, la formazione guidata da José Mourinho andrà in cerca di tre punti importanti per il prosieguo della stagione, con l'obiettivo quarto posto ancora nelle ambizioni del club giallorosso. Di fronte, i capitolini avranno il Genoa di Blessin, un vero e proprio cantiere aperto che ha però attinto non poco dall'ultima finestra invernale di calciomercato.

Dopo la breve parentesi negativa con Shevchenko alla guida del club genoano, il Grifone vuole rialzare la testa alla ricerca di una reazione che possa garantirgli di uscire dalla zona retrocessione. I rossoblu, infatti, sono al penultimo posto della classifica, con 13 punti all'attivo e cinque distanze dal Venezia diciassettesimo. Una stagione complicata, con una squadra che non ha mai davvero trovato un'integrità strutturale e una conseguente continuità di risultati in questa prima metà di campionato.

Piccoli Amiri sono i due fiori all'occhiello del mercato genoano, che ha registrato anche addii importanti come quello di Goran Pandev, direzione Parma. Entrambi dovrebbero partire dal primo minuto già nella sfida dell'Olimpico, cercando fin da subito di trascinare una squadra che, soprattutto offensivamente, ha avuto difficoltà ad imbastire trame di gioco pericolose per le retroguardie avversarie e a trovare la via del gol.

Dall'altra parte la Roma di Mourinho continua a navigare tra gli alti e bassi di una gestione che, finora, ha deluso le attese. L'esperienza del tecnico portoghese non è ancora risultata decisiva per ricostruire dalle fondamenta una squadra non matura e con evidenti cali di rendimento anche all'interno di singole partite. Da successi altisonanti come quello contro l'Atalanta, a rimonte subite da situazioni di vantaggio fortemente rassicuranti, vedi la sfida con la Juventus.

Va trovato un equilibrio in casa giallorossa, e Mourinho ha scelto la personalità di Sergio Oliveira e la spinta di Maitland-Niles per rivoluzionare la sua Roma. Il centrocampista portoghese sembrerebbe essere diventato la nuova stella polare della formazione dello Special One, con i calci piazzati e il centro del 3-4-1-2 affidatigli senza alcun indugio. Da capire se il nuovo sistema di gioco, con Abraham Zaniolo a costituire il tandem offensivo, potrà dare quella svolta tecnica e tattica decisiva per un sostanziale cambio di marcia dei capitolini.

PROBABILI FORMAZIONI

ROMA (3-4-1-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Cristante, S. Oliveira, Maitland-Niles; Mkhitaryan; Zaniolo, Abraham. Allenatore: Mourinho.

GENOA (4-2-3-1): Sirigu; Hefti, Ostigard, Vanheusden, Vasquez; Frendrup, Badelj; Gudmundsson, Amiri, Yeboah; Piccoli. Allenatore: Blessin.

DOVE VEDERE IL MATCH IN TV

La sfida dell'Olimpico - in programma alle ore 15:00 - sarà visibile in diretta esclusiva sulla piattaforma streaming DAZN. In alternativa sarà possibile seguire la diretta testuale su Mediagol.it.

tutte le notizie di