Roma, Di Francesco in bilico: sul tecnico giallorosso l’ombra di Sousa. La situazione…

Ultima chiamata per Eusebio Di Francesco: decisiva la sfida contro l’Inter di Spalletti

Traballa la panchina di Eusebio Di Francesco.

Nonostante la Roma abbia aritmeticamente centrato gli ottavi di finale di Champions League, in casa giallorossa si respira aria di crisi: la qualificazione maturata con un turno di anticipo, infatti, non è bastata ad alleggerire il peso della sconfitta contro il Real Madrid e il periodo buio in Serie A.

Diciannove punti in 13 giornate, -4 dalla Lazio e -3 dal Milan: l’attuale classifica in campionato e il rendimento al di sotto delle aspettative preoccupa la dirigenza del club capitolino, che è tornata a mettere in discussione il giovane tecnico abruzzese.

Per la Roma e soprattutto per Di Francesco la sfida di domenica sera contro l’Inter di Luciano Spalletti rappresenta un crocevia importante. L’ex Sassuolo, dovrà, infatti, a tutti i costi cercare di proteggere la sua panchina, guardandosi le spalle dai possibili sostituti.

Come riporta l’odierna edizione de La Repubblica, l’ex tecnico della Fiorentina, Paulo Sousa  attualmente svincolato -, potrebbe essere l’unica valida alternativa, nel caso di un ribaltone tecnico.

All’Olimpico, dunque, il tecnico giallorosso si gioca tutto: quella contro i nerazzurri sarà una gara da dentro o fuori.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy