Roma, Cassano senza filtri: “Serie su Francesco Totti? Non ne esco bene, tante cose non mi sono piaciute”

Antonio Cassano polemizza contro la serie tv su Francesco Totti

inter

Antonio Cassano polemizza contro la serie tv su Francesco Totti.

L’ex talento barese che ha seguito  “Speravo de morì prima” in onda sulla piattaforma Sky, ha contestato aspramente la rappresentazione della propria figura. Le dichiarazioni dell’ex Roma nel corso della diretta twitch su Bobo Tv.

“Prima di tutto non somiglia a me… La realtà, poi, non c’entra niente con la serie. Quando Totti ha dovuto prendere decisioni importanti io non c’ero già più, lui aveva rinnovato nel 2004 e aveva ancora tre anni di contratto. La convivenza? Ringrazierò per sempre la madre, il padre e Francesco stesso perché mi hanno trattato come un figlio. Ma l’invadenza che appare nel film non c’era assolutamente. La serie è bella perché è sul mio amico, ma in alcune occasioni non ne esco bene e mi hanno fatto apparire in un modo che non mi è piaciuto”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy