Roma, Balzaretti: “L’Ajax e i giallorossi si assomigliano. Con le grandi blocco mentale”

le dichiarazioni dell’ex terzino rosanero

roma

La Roma sta disputando una stagione altalenante.

Roma, traballa la panchina di Fonseca: Allegri e Sarri per un posto. Le ultime

In Europa League il cammino fin qui è stato netto, e nel prossimo turno ci sarà il temibile Ajax, mentre in campionato ha sprecato tante occasioni e adesso si trova a inseguire le prime quattro posizioni. Federico Balzaretti, ex esterno della Roma nella giornata odierna ha rilasciato delle dichiarazioni a Centro Suono Sport.

VIDEO Roma, Zaniolo inarrestabile: l’allenamento devastante del centrocampista giallorosso

L’Europa League è un obiettivo concreto, e sul cammino dei giallorossi ci sono i lancieri dell’Ajax, l’ex Palermo è convinto che la Roma possa centrare il passaggio del turno: “L’Ajax e la Roma sono squadre simili che amano pressare alte e proporre calcio anche se le caratteristiche tecniche sono diverse. La Roma in transizione è molto forte e l’Ajax contro ritmo ed intensità è una squadra che soffre. La Roma ha le armi per giocarsela.”

VIDEO Sassuolo-Roma, De Zerbi: “Nazionali fuori dai convocati? C’è una spiegazione”

In questa stagione la Roma ha sempre mancato il risultato nelle partite importanti, condizionando pesantemente il proprio cammino in campionato, Balzaretti prova a fornire una spiegazione: Credo sia dovuto ad un blocco mentale, non penso che la Roma abbia una rosa inferiore ma continua a non vincere con le big. Gli scontri diretti permettono di tararsi e di prendere consapevolezza. La Roma cerca di fare la propria partita, giocano più alti e sono portati a proporre gioco e questo contro squadre di pari livello ti porta a concedere di più e quindi a rischiare maggiormente.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy