Roma, Baldini verso l’addio: dietro le dimissioni c’è Totti, ma Pallotta non ci sta. La situazione…

Roma, Baldini verso l’addio: dietro le dimissioni c’è Totti, ma Pallotta non ci sta. La situazione…

Botta e risposta Baldini-Totti: il Pupone lo “punge” attraverso il suo libro, e il dirigente è pronto a chiedere le dimissioni

Clima sempre più teso in casa Roma.

Stavolta a scaturire nuove polemiche è stata la biografia di Francesco Totti. Nel libro,in uscita oggi, l’ex numero 10 parlando del suo addio al club giallorosso, racconta di come Franco Baldini gli abbia detto a Londra di essere stato lui a deciderlo, ripercorrendo l’incontro del 2017 con tanto di particolari.

Un racconto – riferisce l’odierna edizione de ‘La Gazzetta dello sport -, che a Baldini, non è andato giù. Dopo aver letto quanto scritto dal Pupone, infatti, l’ex direttore generale – dalla scorsa estate inserito nel comitato esecutivo del club e a tutti gli effetti braccio destro di James Pallotta – ha deciso di lasciare la società giallorossa, per incompatibilità con il simbolo di Roma e della Roma.

Da Trigoria nessuna reazione, solo stupore e incredulità per le dimissioni non ancora formalizzate. Ma il numero uno del club capitolino ha già affermato che qualora dovessero arrivare non lo accetterebbe, perchè per il club e per lo stesso presidente Baldini resta un punto fermo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy