Calciomercato Roma, doppia cessione in casa giallorossa: Perotti e Kluivert salutano i capitolini. I dettagli

Ufficiale l’addio di Diego Perotti e Justin Kluivert alla Roma

Diego Perotti  e Justin Kluivert salutano definitivamente la Roma.

In queste ultime frenetiche ore di calciomercato tutti i club stanno cercando di piazzare gli ultimi esuberi e tentare così acquisti last-minute. Questa, probabilmente, è anche la strategia della dirigenza giallorossa che, in attesa di nuovi sviluppi per quanto concerne il possibile ritorno di Stephan El Sharaawy, cede due pedine ormai fuori dai piani tecnici della sua rosa. Sia l’attaccante argentino che quello olandese salutano dunque la società capitolina e la Serie A, dopo che si sono ufficialmente concretizzate le loro cessioni.

Per la trattativa legata al passaggio di Kluivert al Lipsia era tutto già definito da qualche giorno, ma era comparso qualche nodo nelle ultime ore per quanto riguarda alcuni dettagli legati all’ingaggio del giocatore. L’operazione si è tuttavia risolta in breve tempo e l’esterno con un passato all’Ajax si trasferirà in Bundesliga con la formula di prestito annuale fino a giugno 2021, come anche specificato dal comunicato ufficiale diramato dalla Roma: “L’AS Roma comunica di aver ceduto a titolo temporaneo al Lipsia i diritti alle prestazioni sportive di Justin Kluivert. Il calciatore giocherà nel club tedesco fino al 30 giugno 2021. Arrivato in giallorosso nell’estate del 2018, l’attaccante olandese ha giocato 68 partite segnando 9 reti. Il Club augura a Justin le migliori fortune per la stagione in Bundesliga”.

Udinese-Roma, Fonseca: “Match complicato, ma Pedro instancabile. Emergenza Covid? Ho la mia idea, le autorità…”

 

Qualche problema in più, invece, si è presentato per la cessione di Perotti ai turchi del Fenerbache: l’affare stava per subire una drastica virata nelle scorse ore quando – come riportato da GianlucaDiMarzio.com – l’intesa tra la Roma e la società dei balcani era venuta meno e il Monito aveva avuto più di qualche ripensamento. Nonostante ciò le difficoltà sono ampiamente state superate e il calciatore ex Genoa è finalmente pronto a vestire la maglia del club di Instanbul.

VIDEO Udinese-Roma, l’analisi di Fonseca: “Al gol degli avversari abbiamo reagito bene, ora mi aspetto che…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy