Borussia-Roma, Pastore: “La delusione è forte, ci andava bene anche il pari. Ad Istanbul…”

Borussia-Roma, Pastore: “La delusione è forte, ci andava bene anche il pari. Ad Istanbul…”

Il centrocampista della Roma ha commentato la sconfitta subita contro il Borussia Mönchengladbach

Brutta sconfitta per la Roma.

Tra le mura dello Stadion im Borussia-Park è andata in scena la sfida tra il Borussia Mönchengladbach e la Roma, che si sono affrontate in occasione della quarta giornata di Europa League. I padroni di casa erano passati in vantaggio grazie all’autogol di Fazio, che aveva poi realizzato anche la rete del pareggio per i capitolini. In pieno recupero però i tedeschi hanno trovato la rete della vittoria con Thuram: si complica dunque il percorso dei giallorossi, obbligati a vincere le due gare rimaste per conquistare un posto nei sedicesimi di finale.

Europa League, Borussia Moenchengladbach-Roma 2-1: Thuram gela i giallorossi al 94′, qualificazione a rischio

Al termine del match il centrocampista della Roma, Javier Pastore, ha parlato ai microfoni di Sky Sport, esprimendo la sua delusione per la sconfitta subita: “La delusione è forte perché non ce l’aspettavamo. Abbiamo fatto una grande partite nella ripresa creando molte occasioni ma non siamo riusciti a fare il secolo gol. Il pareggio ci stava bene perché loro sono una squadra forte che sta facendo bene in campionato. Fa male ma dobbiamo andare avanti. Abbiamo sbagliato alcune giocate chiare o qualche contropiede, abbiamo giocato tante partite di seguito, può essere che anche la fatica ci abbia giocato contro. Non dobbiamo però trovare scuse, alleniamoci per cercare di segnare di più. Istanbul? Ora ci dobbiamo giocare tutto nella prossima partita. Lo sappiamo e dobbiamo fare una grande partite con grinta e voglia di vincere“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy