Europa League, Borussia Moenchengladbach-Roma 2-1: Thuram gela i giallorossi al 94′, qualificazione a rischio

Europa League, Borussia Moenchengladbach-Roma 2-1: Thuram gela i giallorossi al 94′, qualificazione a rischio

I giallorossi cedono ai tedeschi solo nei minuti di recupero, adesso gli uomini di Fonseca non possono più sbagliare

La Roma cede 2-1 al Borussia Moenchengladbach.

La compagine giallorossa ha creato tanto soprattutto nel corso della ripresa e non avrebbe meritato di uscire sconfitta dal “Borussia Park“. Il vantaggio dei padroni di casa è arrivato al 35′ con un autorete di Fazio su cross dalla destra di Thuram, l’azione però era stata viziata da un’irregolarità: infatti la sfera sugli sviluppi dell’azione era uscita del tutto nei pressi del fallo laterale. Il pari degli uomini di Fonseca è arrivato al 64′ con lo stesso difensore argentino che ha spedito in rete con il destro su assist di Kolarov che ha calciato alla perfezione un calcio di punizione dalla corsia mancina. La definitiva rete del 2-1 l’ha messa a segno Thuram che al 94′, su assist di Plea, ha saltato più in alto di tutto e battuto Pau Lopez condannando la Roma al tonfo. Una sconfitta che brucia per i giallorossi, sono 5 i punti conquistati dalla Roma con la qualificazione che sarà tutta da conquistare.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy