PSG, Leonardo bacchetta Tuchel: “Chi non è felice vada pure via, non abbiamo bisogno di queste persone”

Le dichiarazioni del Ds del PSG Leonardo

messi

Tuchel deve rispettare il club per cui lavora.

Queste alcune delle parole rilasciate dal direttore sportivo del PSG Leonardo, intervenuto pubblicamente per dare un importante lavata di capo al tecnico dei parigini Thomas Tuchel. L’allenatore tedesco con un passato al Borussia Dortmund, aveva negli scorsi giorni criticato in maniera anche piuttosto evidente la campagna acquisti portata a termine dalla società del patron Al-Khelaifi e proprio dal Ds Leonardo. Quest’ultimo, infatti, ha poi replicato al termine della sfida di Ligue 1 vinta dai francesi contro l’Angers  il risultato di 6-1: “Non abbiamo apprezzato affatto le parole di Tuchel. Se qualcuno non è felice, se decide di restare, deve rispettare la politica sportiva e le regole interne. Per restare in questo club bisogna essere felici, con la voglia di soffrire per la società, lo spirito di sacrificio è fondamentale”.

Psg

Leonardo ha poi proseguito facendo presente ai più il momento economicamente complicato che moltissimi club nel mondo stanno vivendo. Di questo, nonostante le campagne spesso faraoniche e i molti acquisti, ne sta risentendo anche il PSG e il Ds brasiliano teneva a ricordarlo: “Bisogna capire il momento che stiamo vivendo tutti, ci sono situazioni molto gravi. Ora, vedremo internamente. Anche se stiamo vivendo un momento complicato. Se riusciamo a ingaggiare giocatori, va bene. Altrimenti andremo avanti. È lo spirito che cerchiamo. Tutti hanno perso milioni, è strano. Nessuno compra, tranne che in Inghilterra, che è un mondo a parte”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy