Atalanta-PSG, Tuchel: “Giornata indimenticabile, qualificazione meritata. Vi svelo cosa ho detto dopo il pareggio”

Atalanta-PSG, Tuchel: “Giornata indimenticabile, qualificazione meritata. Vi svelo cosa ho detto dopo il pareggio”

Il tecnico del PSG sulla vittoria ottenuta contro l’Atalanta

Psg

Il PSG batte l’Atalanta all’ultimo respiro.

Sul campo dello stadio Da Luz è andata in scena la sfida tra l’Atalanta e il PSG, che si sono affrontati in occasione dei quarti di finale di Champions League: i parigini sono riusciti a ribaltare il gol iniziale di Mario Pasalic grazie alle reti di MarquinhosChoupo-Moting, riuscendo a qualificarsi per la semifinale.

Al termine del match il tecnico del PSG, Thomas Tuchel, è intervenuto in conferenza stampa esprimendo tutta la sua gioia per la vittoria ottenuta:

Immaginatemi con due gambe cosa avrei potuto fare. È il compleanno della società oggi – il cinquantesimo, ndr – non dimenticheremo questo giorno. Siamo veramente contenti di essere in semifinale. È una stagione storica, con quattro titoli e una semifinale di Champions League. Ho dubitato dopo 88 minuti di gioco, ero realista, ma abbiamo sempre pensato di segnare. Ho detto ai miei assistenti: ‘se pareggiamo, faremo la differenza subito dopo’. Abbiamo fatto un’ottima partita e la qualificazione è meritata. C’è stata un po ‘di fortuna con quei gol in ritardo ma se guardi a tutta la partita, è meritata. I giocatori della panchina che sono entrati sono stati eccezionali con un grande stato d’animo“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy