Pescara: calvario Gilardino continua, mercoledì l’operazione. Può risolvere già il suo contratto

Mercoledì si opererà al ginocchio a Roma. Gilardino e il Pescara possono dirsi addio già nei prossimi giorni con una risoluzione del contratto.

Settanta. Sono i minuti giocati da Alberto Gilardino da quando veste la maglia del Pescara. Da gennaio, quindi, poco meno di una partita per l’ex campione del Mondo che nei giorni scorsi ha avuto un ulteriore responso negativo relativamente alle sue condizioni fisiche.

Il calvario per il classe ’82 continua, il ginocchio ha ancora problemi e mercoledì prossimo il calciatore di Biella dovrà operarsi in una clinica a Roma. Secondo Sky Sport è possibile che Gilardino risolva il contratto che lo lega attualmente alla società abruzzese.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy