Pescara, Benali è rassegnato: “Stagione disastrosa e salvezza difficile, onoreremo la maglia”

Le parole dell’ex centrocampista del Palermo ed attualmente al Pescara, Ahmed Benali.

Una stagione iniziata male e proseguita peggio, una sola vittoria sul campo per il Pescara che aveva riacceso le speranze di permanenza in A dei Delfini.

Rassegnazione mista rabbia per il centrocampista biancazzurro Ahmed Benali che, intervistato ai microfoni de “Il Messaggero”, non si tira indietro nel prendersi delle responsabilità per prestazioni poco convincenti in una stagione che difficilmente vedrà il raggiungimento dell’obiettivo prefissato in estate: “Sarà durissima, la stagione si sta rivelando disastrosa, ma noi onoreremo la maglia fino alla fine. Si parla di un calo fisico nei secondi tempi? E’ vero, non possiamo negarlo, non siamo al top fisicamente. Ma non diamo colpe a nessuno: se non stiamo bene, significa che non abbiamo lavorato bene come avremmo dovuto, probabilmente. Io quando non sono in condizione, do la colpa solo a me stesso”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy