Verona-Parma, la carica di D’Aversa: “Credo al 100% nella salvezza, altrimenti non sarei tornato. Krause..”

Le dichiarazioni dell’allenatore del Parma alla vigilia del match contro il Verona

Verona-Parma

Tra un giorno esatto sarà Verona-Parma.

Serie A, 22a giornata: Muriel all’ultimo respiro e l’Atalanta va, vince anche la Samp. Risultati e classifica

Poche ore e andrà in scena l’attesissimo match dello stadio ‘Marcantonio Bentegodi‘. Il Verona, a caccia di riscatto dopo la brutta sconfitta maturata sul campo dell’Udinese, avrà di fronte un Parma che senza alcun dubbio ha bisogno di una vittoria per continuare a sperare nella salvezza. Roberto D’Aversa, coach della formazione emiliana, nel corso della rituale conferenza stampa pre partita ha analizzato presente e futuro del club del patron Krause. Di seguito, le sue dichiarazioni.

Verona-Parma

Da parte nostra è un privilegio avere questo presidente che trasmette fiducia ed entusiasmo, importante per il club e il mio staff. Lo trasmette con pacatezza. È importante, ha detto che entreranno altre figure e che vuole migliorare casa nostra, abbiamo un presidente che ha investito di più, dobbiamo essere bravi noi. Il futuro non mi preoccupa, Parma può avere un futuro ottimo e noi pensiamo al presente, dobbiamo preservare una categoria fondamentale. Credo al 100% nella salvezza, altrimenti non sarei tornato“, ha concluso D’Aversa.

Bari, Carrera e la sua previsione: “Allenare i ‘galletti’? Perché no! Questo top club, Serie A o Serie B non conta”

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy