Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

Serie B

Serie B, 21a giornata: Lecce a Como, il Benevento sfida il Parma. Il programma

Serie B

La Serie B torna in campo con la 21a giornata dopo la sosta per le Nazionali. Sei gare in programma sabato, tra cui Benevento-Parma

⚽️

La Serie B torna in campo con il ventunesimo turno dopo la sosta per le Nazionali che ha bloccato il campionato cadetto per quattordici giorni. Ben sei delle dieci gare si disputeranno sabato5 febbraio alle ore 14:00. Big match di giornata Benevento-Parma, in programma allo Stadio Ciro Vigorito. Chiude il turno il doppio posticipo Cremonese-Monza e Pordenone-Spal, in scena domenica.

Due squadre calabresi saranno impegnate in due gare ad alto coefficiente di difficoltà. Il Cosenza, che non vince da dieci gare, arriva al confronto con il Brescia da sfavorito. Per gli uomini di Inzaghi una chance da non sprecare per rimanere agganciati al vertice della classifica. Il Crotone, invece, ospiterà il Cittadella. All’Ezio Scida sfida insidiosa per i granata, ma fondamentale per l’inseguimento al piazzamento play-off, ad oggi distante appena un punto. Discorso diverso per i rossoblù che si trovano in piena lotta retrocessione, al diciottesimo posto, a meno nove dalla Spal.

Trasferte tutt'altro che semplici per Pisa e Lecce che affronteranno rispettivamente Alessandria e Como. I nerazzurri, al Moccagatta, proveranno a conquistare i tre punti, con l’ambizione di mantenere il secondo posto che garantirebbe la promozione diretta in Serie A. Discorso analogo per i pugliesi, impegnati sul campo dei lariani per preservare la vetta. Sabato, alle ore 14:00, Ternana e Reggina, appaiate in classifica al quattordicesimo e tredicesimo posto, sono a caccia di punti dopo le due sconfitte consecutive per parte rimediate nei precedenti turni. Il Benevento, quarto in classifica, ospiterà il Parma di Beppe Iachini e Franco Vazquez. E sarà uno dei due match di cartello della ventunesima giornata, con i giallorossi che si trovano a soli quattro punti dal Pisa secondo.

Il Frosinone ospiterà, invece, il Vicenza di Cristian Brocchi per dare continuità ai tre successi di fila rimediati negli ultimi turni. L’Ascoli dovrà superare l'ostacolo Perugia per provare a mantenere il piazzamento play-off. I grifoni, però, hanno perso soltanto una delle ultime otto partite, tenendo sufficientemente distaccata la zona rossa della classifica. Infine, domenica 6 febbraio, alle ore 16:15, al Giacomo Zini, si sfideranno la Cremonese ed il Monza di Giovanni Stroppa. Allo stesso orario, il Pordenone affronterà la Spal fra le propria mura; un croceviain chiave salvezza fondamentale per i neroverdi. 

 

 

tutte le notizie di