Parma-Verona, Liverani: “Vogliamo essere protagonisti. 1-0 dopo 25 secondi? Ecco come lo abbiamo gestito”

Il tecnico dei ducali ha rilasciato le seguenti dichiarazioni nel corso del post-partita odierno

Vittoria sudata quella del Parma che segna al Verona dopo 25 secondi e gestisce la gara per 90 minuti.

I ducali hanno ottenuto una vittoria importante dopo la pesante sconfitta subita nel derby contro il Bologna, un gol di Kurtic ha regalato ai gialloblu tre punti d’oro. Il tecnico degli emiliani, Fabio Liverani, ai microfoni di Sky Sport, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

“Se possiamo essere protagonisti? Me lo auguro. Abbiamo intrapreso un percorso nel quale in venti giorni c’è stato un cambio di proprietà, di direttore sportivo, di allenatore e di alcuni giocatori e questo, in una stagione particolare come questa, credo sia stata una negatività per poter lavorare con serenità. La squadra però ha delle capacità di tecniche che umane per poter lavorare bene e poterlo fare con una vittoria in questi 15 giorni e con un gruppo che da martedì sa di essere quello definitivo per me è un vantaggio. Difficilmente in Serie A si può gestire. Sapevamo che il Verona è questo tipo di squadra, uomo contro uomo, ti aggredisce. Noi abbiamo trovato il gol, loro hanno avuto un paio di occasioni, noi abbiamo continuato e ne abbiamo avute con Kurtic e con Karamoh, anche con Brugman. Credo sia stata una partita bella da vedere, con due squadre che volevano ottenere il risultato e oggi siamo stati premiati più noi, credo sia una vittoria meritata: oltre che soffrire in qualche situazione abbiamo anche creato i presupposti per chiuderla”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy