Parma-Napoli, D’Aversa: “Il rigore revocato è un po’ dubbio, ma non cerchiamo alibi. Contro l’Empoli…”

Parma-Napoli, D’Aversa: “Il rigore revocato è un po’ dubbio, ma non cerchiamo alibi. Contro l’Empoli…”

Il tecnico dei ducali ha parlato al termine della sfida contro gli azzurri

Il Parma subisce una pesantissima sconfitta.

In occasione dell’anticipo pomeridiano della venticinquesima giornata di Serie A, i ducali hanno ospitato tra le mura dello stadio Ennio Tardini il Napoli, che si è imposto per 4 a 0 grazie alle reti di Piotr Zielinski, Adam Ounas e alla doppietta di Arkadiusz Milik: con i tre punti ottenuti questa sera gli azzurri hanno nuovamente accorciato le distanze dalla Juventus, mentre i ducali sono rimasti al tredicesimo posto in classifica.

Al termine del match il tecnico del club emiliano, Roberto D’Aversa, ha parlato ai microfoni di Sky Sport, rilasciando le seguenti dichiarazioni: “Il Napoli come potenziale è molto forte. Se non si inizia la partita al 100% la differenza diventa abissale. Sulle situazioni del gol si poteva far meglio, se si concedono cose del genere ad una squadra come il Napoli è dura. C’è stato un episodio su cui si poteva riaprire la partita, non cerchiamo alibi, ma il rigore revocato è un po’ dubbio e anche quello successivo su Gervinho. La prossima partita sarà uno scontro diretto con l’Empoli, mi auguro che la sconfitta di stasera ci faccia affrontare la prossima partita nel miglior modo possibile, cercando di concedere poco. Il Napoli non vinceva da due partite, ma aveva sempre creato, noi potevamo fare meglio sui gol“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy