Parma, Frattali: “Tripla promozione? Ci proviamo, non pensiamo al Frosinone. Mio futuro qui, gli infortuni…”

Parma, Frattali: “Tripla promozione? Ci proviamo, non pensiamo al Frosinone. Mio futuro qui, gli infortuni…”

Le dichiarazioni del portiere del Parma, Pierluigi Frattali

Parola a Pierluigi Frattali.

Il portiere del Parma, intervistato da RMC Sport a margine del “Premio Gentleman” tenutosi a Milano, ha parlato così per quanto riguarda la lotta promozione (diretta o attraverso i playoff) nel torneo di Serie B e la stagione che si sta concludendo per il club ducale, facendo un bilancio generale di quanto svolto ed ottenuto finora:

Promozione? Sinceramente non pensiamo al Frosinone. Dobbiamo vincere la prossima partita per mantenere il terzo posto in classifica, fondamentale per i play-off. Penso che i ciociari in casa possano raggiungere i tre punti. Se poi non ce la dovessero fare e noi dovessimo battere lo Spezia, salire direttamente in Serie A sarebbe ancora più bello. Stagione? Ci sono mancati a lungo Ceravolo, Calaiò e tanti altri giocatori importanti. Siamo stati vittime di molti infortuni e in un campionato così equilibrato, se ti mancano quattro-cinque elementi importanti, qualcosa perdi. È stato bravo il mister e siamo orgogliosi di giocarci la seconda posizione fino all’ultimo. Se sarà poi il Frosinone a centrare la promozione diretta, gli faremo i complimenti e ci concentreremo sui play-off.

Empoli? Ha meritato sul campo questi risultati. Gioca davvero bene e davanti ha due attaccanti con numeri da record. L’Empoli ha allestito una squadra importantissima, che poi col trascorrere del tempo ha trovato la giusta amalgama. Futuro? Mi auguro di restare. A Parma sto benissimo e mi trovo benissimo. C’è una società seria e gloriosa, che merita la tripla promozione di seguito. Non è facile, ma proveremo a fare l’impresa“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy