Atletico Madrid, la sentenza di Simeone: “Pallone d’Oro? Ecco chi lo merita…”

Atletico Madrid, la sentenza di Simeone: “Pallone d’Oro? Ecco chi lo merita…”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico dell’Atletico Madrid in merito alla possibilità che Griezmann possa vincere il Pallone d’Oro

L’allenatore dell’Atletico Madrid, Diego Pablo Simeone, ha concesso un’intervista a France Football. Uno degli argomenti trattati è ovviamente quello relativo al Pallone d’Oro, ma ha anche parlato della sua, fin qui, lunga esperienza sulla panchina dei Colchoneros.

El Cholo ha svelato il trucco che sta dietro all’ottimo inizio di stagione del club biancorosso: “Cerco di dimenticare tutto ciò che ci è successo negli anni precedenti e mi concentro su una cosa: come vincere domani. La mia ambizione è lavorare per migliorare i miei giocatori. Il mio entusiasmo è lì, nella sfida che mi viene proposta. Un allenatore è principalmente un allenatore, non solo nella tattica ma anche nelle questioni emotive. Il mio ruolo è portare il giocatore al limite, provocarlo, infastidirlo contro di me, perché, in questo nervosismo, c’è la volontà di migliorare”.

Sulla questione Pallone d’Oro, invece, ha dichiarato: “Possiamo tranquillamente affermare che Ronaldo e Messi siano i migliori calciatori del mondo ma non in questo 2018. A questo giro Griezmann è stato superiore a tutti, nessuno ha fatto ciò che ha fatto lui per le sue squadre. Quando un calciatore fa in modo che tutta quanta la squadra possa funzionare basandosi sul suo cervello, ha un valore incalcolabile”. Infine, riferendosi al suo attaccante, il tecnico argentino ha aggiunto: “La Francia gioca grazie alla sua intelligenza, quando sta bene fisicamente e di testa, non c’è calciatore al mondo che sappia vedere ed interpretare il calcio come fa lui. E anche guardando al di là dei titoli che ha vinto in questa stagione, la Coppa del Mondo, l’Europa League e la Supercoppa Europea, non c’è stato nessun giocatore di calcio che sia stato più importante per la squadra di quanto abbia fatto Griezmann”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy