Vasari: “Palermo-Frosinone? Rosa più forti ma svantaggiati. La Gumina trascinatore vero, deve…”

Vasari: “Palermo-Frosinone? Rosa più forti ma svantaggiati. La Gumina trascinatore vero, deve…”

L’intervista all’ex attaccante rosanero, Gateano Vasari, alla vigilia della finale d’andata dei play-off di Serie B tra Palermo e Frosinone

È la vigilia della finale d’andata dei play-off di Serie B tra Palermo Frosinone, e le due squadre in gara si preparano a non sprecare l’ultima occasione di tornare in massima serie.

Il club rosanero, nella semifinale di ritorno, è riuscito a superare di misura il Venezia, ma la squadra allenata da Roberto Stellone ha avuto un evidente calo fisico nel secondo tempo di gioco. Della suddetta sfida ha parlato l’ex attaccante della compagine siciliana, il palermitano Gaetano Vasari:

Ho visto bene i rosa a Venezia e nel primo tempo al Barbera, sono rimasto un po’ deluso dalla ripresa giocata in casa, nella quale si è badato a difendere l’1-0 – afferma Vasari alla Gazzetta dello Sport –. Bisognava chiuderla e pensare che contro il Frosinone ci saranno attaccanti più forti di quelli di Inzaghi. Il Palermo parte svantaggiato, perché gli uomini di Longo, se non perdono le due gare, vanno in A. Ma, come singoli, i rosa sono più forti“.

SU LA GUMINA…
Nino sta facendo una grande stagione, è un lottatore ed è il vero trascinatore dell’ultimo periodo. È vero, ha fallito il rigore, ma capita anche a grandi campioni. Deve restare tranquillo e non bisogna dimenticare che è stato lui a procurarsi il fallo in area“.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Peppe Pippo Vella - 2 anni fa

    mi sembra il sosia di renato zero

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marcello Sorce - 2 anni fa

    Grande tanino

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. spargi49 - 2 anni fa

    Se vincita mercoledì,il pari domenica non basta al Frosinone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy