Trajkovski: “Tedino mi ha sempre spronato, voglio ripagare la sua fiducia. Il mio ruolo ideale…”

Trajkovski: “Tedino mi ha sempre spronato, voglio ripagare la sua fiducia. Il mio ruolo ideale…”

Le parole del trequartista macedone in forza al club rosanero, autore di diverse ottime prestazioni in questo avvio di stagione con la maglia del Palermo

Parola ad Aleksandar Trajkovski.

Il fantasista macedone del Palermo, autore di un ottimo avvio di stagione che lo ha visto rendersi protagonista numero uno attraverso gol e prestazioni positive con la maglia dei siciliani, è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport. Di seguito le dichiarazioni rilasciate dal neo numero 10 del club rosanero per ciò che concerne il ruolo da trequartista in cui viene ormai schierato abitualmente dal tecnico Bruno Tedino, nonché sulla fiducia riposta in lui proprio da parte dell’allenatore della società di Viale del Fante.

Quello a Tedino è stato un ringraziamento, un messaggio di stabilità alla società o cosa?
E’ stato un gesto spontaneo e sincero, non c’è niente di più bello che condividere la gioia del gol con tutti compagni, ma soprattutto con la panchina“.

Il tecnico l’ha messa al centro del progetto come trequartista. E’ il ruolo che sente più suo?
Mi piace molto, ho la possibilità di partire in accelerazione, puntare l’uomo e provare il tiro. Tedino mi ha sempre spronato. Devo però sentire la fiducia: la sento, voglio ripagarla“.

(Trajkovski: “Spero che il 10 mi porti fortuna. A volte i gol facili sono i più difficili perché…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy