Trajkovski: “Peccato aver perso punti col Brescia. Re degli assist? Sono contento, con Nestorovski esultanza speciale…”

Le dichiarazioni dell’attaccante macedone in merito all’ultima gara contro il Brescia

Parla Aleksandar Trajkovski.

Il numero 10 rosanero in questa stagione è stato fin qui decisivo con assist e gol. Intervistato dal sito ufficiale del Palermo, l’attaccante macedone è tornato a parlare dell’ultima gara contro il Brescia: “Peccato che abbiamo perso questi due punti a fine partita, posso dire che abbiamo fatto tutti una buona partita. Tutto stava andando per il verso giusto, fino agli ultimi minuti, questo è il calcio. Continuiamo così, speriamo di vincere la prossima partita“.

Il suo rapporto con il connazionale e amico, Ilija Nestorovski, è sempre più stretto ed intenso: “Abbraccio con Nestorovski? Sono contento che lui è tornato dopo l’infortunio: quell’esultanza è sempre stata una cosa nostra, se qualcuno di noi fa gol facciamo quella esultanza. Speriamo di farlo nelle prossime“.

Otto assist in stagione  hanno permesso fin qui a Trajkovski di essere a capo di questa speciale classifica: “Sono felice per questo, mi piace fare segnare i miei compagni. Devo cercare di farli pure io. L’importante è vincere le partite portare i tre punti a casa quindi non importa chi fa gol e chi assist. Il mio anno sta andando bene e spero continui così fino alla fine. Sto cercando di far gol, ci provo sempre in ogni partita“.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy