Thais Wiggers e Paul Baccaglini, parla la nuova first lady del Palermo: “Sono innamorata di Mondello”

La compagna e dolce metà di Paul Baccaglini racconta il suo impatto con Palermo: “Sono rimasta catturata dalla città, innamorata della spiaggia di Mondello”.

Thais Wiggers

Thais Wiggers e Paul Baccaglini. Dal bancone di Striscia la Notizia e i servizi sarcastici per Le Iene al… Palermo Calcio.

La nuova coppia a tinte rosanero che fa parlare, discutere e scrivere. Sabato sera i due si sono ricongiunti dopo una settimana intensa vissuta dal nuovo numero uno del club siciliano tra le vie, i mercati e i palazzi delle istituzioni della città. Notte in albergo, a Mondello e, domenica, poi, l’apparizione al Renzo Barbera, in occasione del posticipo della 28esima giornata di campionato tra la squadra di Diego Lopez e la Roma di Luciano Spalletti. I riflettori erano tutti puntati su di loro. Mano per la mano fino alla tribuna autorità, bacio pre-partita tra l’ex velina e l’ex Iena, illusione del gol (quello annullato – ingiustamente – a Ilija Nestorovski) e delusione per il punteggio finale. Sì, perché mentre Baccaglini e Thais seguivano la gara tra Angelo Baiguera, executive manager del Palermo, e la coppia di coniugi Grasso (Pietro, presidente del Senato, e Maria Fedele), i rosanero cadevano nettamente sotto i colpi inferti da El Shaarawy prima e Dzeko e Bruno Peres poi.

Paul Baccaglini e Thais Wiggers alla prima al Renzo Barbera
Paul Baccaglini e Thais Wiggers alla prima al Renzo Barbera

GUARDA VIDEO, LA PRIMA DI PAUL BACCAGLINI AL RENZO BARBERA: LE REAZIONI DEL PRESIDENTE DEL PALERMO DURANTE IL KO

Non una prima da ricordare volentieri per la scintillante coppia formata da Thais Souza Wiggers e Paul Baccaglini che, al triplice fischio, si sono rasserenati con un: “Andrà meglio la prossima volta”. A Udine, l’ambiente rosa si augura che avvenga la svolta positiva della stagione.

Bando alle questioni prettamente calcistiche, per l’ex velina Thais Wiggers l’opportunità di avere un primo approccio con la realtà palermitana. “Ero già stata a Palermo per un evento anni fa, ma non avevo avuto modo di conoscere appieno la città”, aveva raccontato la 32enne showgirl brasiliana in questa intervista. “In caso di salvezza un tatuaggio con lo stemma del club? Uhm, quello tatuato è Paul…”. E mentre studia il gesto da compiere nel caso in cui il Palermo dovesse salvarsi, Thais ha rilasciato un’altra intervista che sarà pubblicata domani sul ‘Giornale di Sicilia‘. “Sono stata catturata da Palermo e sono innamorata della spiaggia di Mondello!”, ha rivelato la nuova first lady rosanero al quotidiano che sarà domani in edicola.

Paul Baccaglini e Thais Wiggers: la fotogallery dell’ex velina di Striscia la Notizia

17 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Davide Cataldo - 4 anni fa

    È un illuminato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Stefano Ralli - 4 anni fa

    XD la First Lady del fondo di mille sterline ! Poveri noi !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Fabrizio Lo Cicero - 4 anni fa

    Sì ma basta con i troll!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Michelangelo Muratore - 4 anni fa

    le Hawaii sembrano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Michelangelo Muratore - 4 anni fa

    e si si ti piace Thais eeee

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Davide Leto - 4 anni fa

    Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Vincenzo Baio - 4 anni fa

    La vendita del Palermo agli americani, Mi ricorda tanto la vendita della fontana di Trevi da parte di Totő e Nino Taranto, ad un turista americano.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giovanni Liotti - 4 anni fa

      LEI SCRIVE QUESTA COSA DA UNA SETTIMANA. BASTA.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Vincenzo Baio - 4 anni fa

      La verità fa male, mio caro.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Rosalia Sendsthere - 4 anni fa

      Anche l’Alzheimer fa male

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Giovanni Liotti - 4 anni fa

      Non è questione di verità che fa male, ma scrive dappertutto su Facebook le stesse testuali parole, ma basta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Vincenzo Baio - 4 anni fa

      Il tifo vi fa perdere lucidità.
      Nessuno vuole accettare la verità, il filibustiere non venderebbe mai una miniera, il Palermo è ostaggio di Zamparini.Credo che la fine sia segnata. Cercherà di spolpare la polpa fino alla fine, intascano il paracadute. Poi la fine. Se proprio lo vuoi sapere non sono contento. Sono incazzato nero.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Matteo Cancemi - 4 anni fa

      Concordo con lei sign. Vincenzo penso che ad aprile Zamparini se ne uscirà con :accordo non trovato,
      Rimane spolpa i soldi del paracadute e ci fa fallire..
      Speriamo di no ma conoscendolo..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    7. Giuseppe Castelli - 4 anni fa

      Va beh l’abbiamo capito il pensiero…in caso contrario poi ti regalo la maalox…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    8. Vincenzo Baio - 4 anni fa

      Il paracadute lo intasca. In questi ultimi tre anni dove sei stato? Vuoi che ti faccio l’elenco di tutti i soldi che ha incassato con le vendite, una su tutte i 40 mil di Dybala ecc ecc. L’anno scorso se salvato per merito di Maresca, Gilardino e Sorrentino, tutti licenziati. Quest’anno nessuno può rovinare il piano di Zamparini. Incasserà gli ultimi spiccioli con la vendita di Nestorosky, goldaniga e Gonzales. Adesso chiudo la polemica.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    9. Daniele Mascari - 4 anni fa

      Ma stai babbiannu.. Ma cancialu stu cd ogni tanto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    10. Antonio Vitale - 4 anni fa

      Ma ancora sto tizio con la stessa frase? Ouuuuu arripigghiati

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy