Tedino: “Nestorovski è uno dei nostri, lo vedo come il capitano. Mercato? Non cambia nulla…”

Tedino: “Nestorovski è uno dei nostri, lo vedo come il capitano. Mercato? Non cambia nulla…”

Le parole del tecnico dei rosanero, al termine del match di Coppa Italia contro il Vicenza: il Palermo passa al terzo turno, dove incontrerà il Cagliari

Buona prestazione dei rosanero, che escono vittoriosi dal match di Coppa Italia contro il Vicenza.

Una sfida estenuante quella contro i biancorossi, terminata solamente dopo i calci di rigore. Al termine della partita, il tecnico del Palermo, Bruno Tedino, è intervenuto in conferenza stampa, parlando dell’incontro avvenuto con il Direttore dell’Area Tecnica Rino Foschi e della conseguente valutazione sul calciomercato del club siciliano: “Ho parlato con Foschi, non solo della partita. Il Direttore è arrivato ieri. La partita è stata la cosa di cui abbiamo parlato meno, abbiamo fatto delle valutazioni. Mi è piaciuto la costruzione nel primo tempo, dobbiamo ancora lavorare. Non è facile trovare tutti gli ingredienti. C’è da lavorare. Mercato? Non cambia nulla“.

In seguito, è tornato sulla questione relativa al calciatore che, durante la prossima stagione, indosserà la fascia da capitano. Questa sera il prescelto è stato Ilija Nestorovski, ma la sua permanenza a Palermo è ancora incerta: “Capitano? Finché i giocatori sono questi devo fare giocare questi. Nesto è uno dei nostri e lo vedo come il capitano. Nelle amichevoli di Sappada abbiamo mischiato le carte non è stato indicativo. Sono felice che Nestorovski sia qui. Sono contento per lui, ma non so se andrà via“.

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Antonino Montagnino - 1 anno fa

    Dovete andare via tutte e due

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giovanni Mineo - 1 anno fa

    Purtroppo si,ha avuto un’involuzine incredibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy