Tedino dice addio: “Sono convinto, Palermo può andare in A”. E sui rammarichi…

Tedino dice addio: “Sono convinto, Palermo può andare in A”. E sui rammarichi…

Le parole d’addio del tecnico trevigiano: “Questa squadra può ancora andare in A, oggi ho avuto la conferma”.

Si chiude qui l’esperienza di Bruno Tedino sulla panchina del Palermo: il tecnico trevigiano è stato esonerato dopo l’ennesima sconfitta stagionale.

Al suo posto Roberto Stellone: “Ringrazio il presidente Zamparini per avermi dato la possibilità di allenare in questo posto – ha detto ai microfoni dei giornalisti presenti al Tenente Onorato di Boccadifalco l’ex Pordenone -. Sono amareggiato, ma alla luce dei risultati che abbiamo visto quest’oggi, sono convinto che il Palermo può ancora arrivare in Serie A. Ringrazio ancora il presidente Zamparini per questa grande possibilità e saluto tutti. Arrivederci“. E quando i cronisti gli pongono la domanda a proposito di suoi rammarichi, Tedino ribadisce: “Arrivederci…“. Inizia ufficialmente il mandato di Stellone in casa rosanero.

VIDEO, Tedino lascia il campo dopo l’esonero: “Il Palermo può ancora andare in Serie A”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ombretta Battistin - 1 anno fa

    Mister Tedino grande persona ed allenatore preparato…sicuramente questa esperienza è servita ….cmq forza Palermo …ricordatevi sempre consigli umani di Tedino….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy